+39 338 3824280 info@holismos.com

Intolleranze alimentari

Operatore: Massimo Cantara

test kinesiologico per il rilevamento delle principali intolleranze alimentari

Le intolleranze o ipersensibilità alimentari si manifestano in una costellazione di sintomi diversi che in genere differiscono dalle allergie alimentari vere e proprie, perché non producono manifestazioni gravi come lo shock anafilattico e, di solito, non rispondono ai tradizionali Test allergici cutanei. Non manifestandosi con reazioni immediate e violente nell’organismo, non sono necessariamente associate all’assunzione del cibo che le determina. Più l’individuo è sotto stress, meno viene la sua capacità di digerire e gestire gli alimenti lungo l’intero tratto gastrointestinale.

Per altro lo stile di vita (scarsa masticazione, cattiva alimentazione, errate combinazioni alimentari, stati emotivi alterati e assunzione di antibiotici) influenza le sue capacità digestive e assimilative in maniera determinante. Le intolleranze alimentari si manifestano con sintomi di intensità e importanza variabili come: stanchezza, cefalea, distensione addominale, infiammazione delle mucose intestinali, dolori articolari, problemi alla cute, etc.

Il Test Kinesiologico per le intolleranze alimentari si basa sulla rilevazione di variazioni del tono muscolare quando un soggetto viene messo a contatto con un dato alimento. L’operatore testa alcuni muscoli indicatori, che generalmente si associano al funzionamento di organi preposti alla digestione e assimilazione.

Questo test evidenzia una modificazione dello sforzo muscolare in presenza di una intolleranza o ipersensibilità a un alimento quando esso viene messo a contatto con l’addome o altre parti del corpo del soggetto in esame.

INFO E PRENOTAZIONI TRATTAMENTO:

Cell (+39) 338 3824280
email info@holismos.com