Mindfulness Azzate

Definire a parole cosa significhi Mindfulness Azzate, non è cosa semplice. Secondo una definizione classica, Mindfulness significa prestare attenzione con intenzione, al momento presente, in modo non giudicante. Lo stesso concetto, può essere descritto anche come un modo per coltivare una più piena presenza all’esperienza del momento, al qui e ora.

L’approccio della Mindfulness Azzate si basa sulla meditazione di consapevolezza  e consiste proprio nel proporre un livello iniziale di pratica di meditazione che sia adeguato e adatto a contesti quotidiani, nonché all’esperienza di vita normale che sperimentiamo tutti i giorni. In sintesi un approccio che possa aiutarci a metterci in una diversa relazione col disagio, che prima o dopo, in un modo o nell’altro, tutti sperimentiamo.

Il lato negativo della vita non possiamo evitarlo e allora la prospettiva della consapevolezza (Mindfulness Azzate) ci offre una possibilità a prima vista strana: entrare in relazione più diretta con il disagio e la sofferenza, imparare a rivolgere piena attenzione, a fare spazio anche a quello che non ci piace, che non vorremmo o che ci fa soffrire. In questo senso è un lavoro “contro natura”, un andare “controcorrente”, perchè la tendenza automatica, istintiva che abbiamo è fare esattamente l’opposto. E, paradossalmente, facendo questo ci mettiamo nelle migliori condizioni possibili per trovare, quando ci sono, le vie e i modi più efficaci per gestire o risolvere le cause di sofferenza.